Note Biografiche
Pierre Casè

Pierre Casè è nato a Locarno il 16 febbraio 1944, vive e lavora a Maggia nel Canton Ticino.

Per dieci anni, dal 1990 al 2000, è stato il direttore artistico della Pinacoteca Casa Rusca di Locarno per cui ha curato l'organizzazione di importanti rassegne dedicate all'arte europea del Novecento. Da sempre, però, Casè è pittore e lungo è l'elenco delle esposizioni tenute in spazi pubblici e privati. Tra le rassegne più recenti, vanno ricordate quelle proposte nel 1998 al Museo Russo di San Pietroburgo e al Manège di Mosca, nel 1999 alla Galleria SPSAS di Locarno, nel 2001 alla Galleria del Credito Valtellinese (Palazzo Sertoli) di Sondrio, nel 2002 alla Kunstgarten Galerie Hedy Ernst di Mühlehof e presso il Design Center di Langenthal, nel 2003 alla Galleria San Carlo di Milano, alla Galleria Rotta di Genova e al Museo Civico Floriano Bodini di Gemonio, nel 2004 l'antologica alla Pinacoteca Casa Rusca di Locarno, nel 2007 la mostra Mnemosine per Venezia nella chiesa di San Stae a Venezia.
(informazioni relative alla biografia, tratte da Uessearte - Como)

A Venezia nella prestigiosa ed insolita sede espositiva della Scuola Grande della Misericordia, al primo piano, sono esposti i Suoi 20 grandi lavori (cm 200×310 ciascuno), ognuno dedicato ad un Sotoportego* (tipico passaggio pedonale veneziano). Una realizzazione che ha impegnato l'artista per 3 anni.
L'esposizione ha l'intervento narrativo, dello scrittore veneziano Alberto Toso Fei (www.albertotosofei.it) che presenta dieci aneddoti fantastici su dieci dei venti Sotoportego esposti.

Pierre Casè ha censito duecentocinquanta Sotoportego, tanti ne esistono nei Sestieri di Venezia, e avvalendosi, anche, della lettura del libro di Giuseppe Tassini “Curiosità veneziane”, dove vengono descritti corti, calli, campielli, rami e Sotoportego con la loro storia, ha tratto il tema per la realizzazione dei 20 Sotoportego a mo' di trittici.

La mostra si è svolta dal 3 settembre al 30 ottobre 2011.
Venezia - Scuola Grande della Misericordia - Sestriere Cannaregio, 3599 - Tel. +39 041 25873365
info@misericordiadivenezia.it

E' disponibile un catalogo edito da Skira Editore, che presenta tutte le opere esposte, introdotte dai testi di Luciano Caprile, Maurizio Ferraris, Graziano Martignoni, Michele Fazioli, Paola Piffaretti e accompagnate dalle dieci "storie" di Alberto Toso Fei.

La mostra si è avvalsa del patrocinio di:

Città di Venezia, Assesorato alle Attività Culturali
Consolato di Svizzera a Milano
Repubblica e Cantone Ticino
Ticino Switzerland


ed è stata realizzata con il contributo di:

SWISSLOS SSIC-Società Svizzera Impresari Costruttori, sezione Ticino
Collezione Renata e Urs Baumann, Aarwangen Collezione Cinque F, Ticino
Collezione privata, Ascona Anonimo Veneziano, Amici e collezionisti dell'artista

* Sotoportego: particolare struttura architettonica veneziana con passaggi coperti e porticati aperti sotto costruzioni private